Libreria Editrice OssidianeLibreria Editrice Ossidiane

Piramidi nella Nebbia – Due Anni di Ricerca in Bosnia-Erzegovina

Piramidi nella Nebbia – Due Anni di Ricerca in Bosnia-Erzegovina

Energie telluriche, antiche strutture, fenomeni,
forze ed emanazioni misteriose sulle piramidi
e nell’immenso labirinto di tunnel che si estende
al di sotto delle piramidi nella valle di Visoko
in Bosnia-Erzegovina

Autore/i: Remedelli Angelo

Editore: Libreria Editrice Ossidiane

prefazione e introduzione dell’autore.

pp. 192, 130 fotografie e illustrazioni a colori, Roma

Parlare di piramidi a volte è un compito difficile, se non impossibile. Ancora più complicato è cercare di parlare delle Piramidi di Bosnia, cercando di spiegare i loro misteri presenti nel cuore dell’Europa e non in una remota località posta ai margini del mondo. Eppure questa volta per un momento la nebbia si è alzata, facendoci scoprire un mondo inaspettato, quanto assolutamente incredibile, ma non per questo libero da pericolose insidie. Non importa che questa nebbia si sia poi di nuovo ricomposta, ricoprendo con cura quanto per una frazione di tempo era stato chiaramente visibile, il vaso di Pandora era ormai aperto, facendoci iniziare un percorso alla ricerca delle radici di questa Umanità che continua tuttora. Questo libro rappresenta il diario di quelle tanto sofferte scoperte effettuate tra il 2010 e il 2012 sulle cosiddette Piramidi Bosniache.

L’autore di questo libro è laureato in Medicina e Chirurgia e Ricercatore Universitario di ruolo dal 1987. Si è anche perfezionato in Odontoiatria Legale ed Odontologia nel cui ambito ha acquisito le conoscenze di Archeologia Odontoiatrica, ossia di quelle tecniche antropologiche forensi di indagine applicate a ritrovamenti di teschi e scheletri umani nei siti archeologici. Da queste nozioni è scaturito un interesse sempre maggiore per l’archeologia e la storia, tanto da aver affrontato anche questo ambito a livello universitario ed acquisendone la specifica cultura. Dal 2010, rivalorizzando come medico le proprie conoscenze di neurofisiologia applicata all’acustica, ha modificato il suo iniziale ambito di ricerca clinico orientandolo verso l’archeoacustica, ovverosia la ricerca delle sonorità presenti nei siti archeologici sacri, risonanze e particolari frequenze sia di origine naturale che ricercate e prodotte dagli architetti di quelle antiche strutture, in particolare ipogei. Sicché la sua ricerca si è indirizzata verso la capacità di alcuni templi di generare, grazie anche all’aiuto del canto o all’uso di strumenti a percussione, stati alterati di coscienza fino all’estasi mistica. Ha pertanto ottenuto un certo successo nello studio di siti sacri antichi, seppure con vari oppositori, producendo su questo tema 40 pubblicazioni a stampa o on-line nella letteratura internazionale accademica in inglese. A partire dal 2011 con l’iniziale supporto della propria Università ha costituito un gruppo di ricerca internazionale poi successivamente distaccatosi dall’ambito universitario, ma comunque riconosciuto dallo Stato Italiano e con propria personalità giuridica, al fine di ricevere direttamente i finanziamenti necessari alla ricerca, con indirizzo rivolto all’ambito storico, antropologico ed archeologico. Per questo motivo ha svolto con il proprio gruppo di ricerca numerose missioni di archeoacustica in Europa e Asia Minore (Sud Inghilterra, Malta, Portogallo, Grecia, Turchia, Slovenia, Serbia, Bosnia-Erzegovina, Macedonia e Italia).

Visualizza indice

Prefazione
Introduzione

Capitolo I
Un’interessante serata balcanica

Capitolo II
A caccia di stećak ed un incontro sgradito

Capitolo III
Due strane pietre

Capitolo IV
Il grande giorno

Capitolo V
Un appuntamento con una persona conosciuta ed uno con l’ignoto

Capitolo VI
Una cena d’amici ed un messaggio verso il nulla

Capitolo VII
L’incontro con un grande ricercatore, il ritrovamento di un importante manufatto e una notizia dirompente

Capitolo VIII
Ancora strane sonorità e misteri dalle piramidi, lo scherzo di un’entità e le premesse per una grande scoperta

Capitolo IX
Una straordinaria scoperta, alcuni episodi inquietanti e una disfatta

Capitolo X
Una situazione sempre più complicata, un congresso stressante e un apparente epilogo

Capitolo XI
Un evento totalmente inaspettato e tentativi per risolverlo

Capitolo XII
Anna abbandona il gruppo ed inizia il primo contatto con “loro”

Capitolo XIII
La ricerca cambia obiettivo

Capitolo XIV
Un esperimento risolutivo

Capitolo XV
Un viaggio ai confini della realtà ed un dannato incidente

Capitolo XVI
Epilogo

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Comments are closed.