Libreria Editrice OssidianeLibreria Editrice Ossidiane

L’Invenzione della Memoria

L’Invenzione della Memoria

Titolo originale: The invention of memory

Autore/i: Rosenfield Israel

Editore: Rizzoli

unica edizione, introduzione dell’autore, traduzione di Libero Sosio.

pp. 256, numerose illustrazioni in bianco e nero, Milano

Il cervello umano funziona davvero come un computer? È vero che i ricordi non sono altro che percezioni ordinatamente immagazzinate in specifiche zone del cervello, pronte a ritornare alla coscienza se richiamate dallo stimolo adatto? È vero che ogni funzione – per esempio parlare, leggere, scrivere – dipende da una determinata area del tessuto cerebrale?
Israel Rosenfield passa in rassegna e riesamina oltre un secolo di studi sulla memoria e sulla percezione: i contributi di Paul Broca sulla localizzazione delle funzioni cerebrali; le curiose osservazioni di Hughlings-Jackson (come mai coloro che perdono la facoltà di articolare le parole spesso conservano quella di lanciare imprecazioni?); gli studi di Jules Dejerine su pazienti in grado di scrivere ma incapaci di leggere i loro scritti; le illuminanti osservazioni di Sigmund Freud sul legame tra memoria e emozioni; le sperimentazioni sull’intelligenza artificiale e gli sviluppi più recenti della psicologia dei processi cognitivi.
Dai casi clinici dei grandi neurologi dell’Ottocento alle moderne teorie del «darwinismo neurale» proposte da Gerald Edelman, senza dimenticare le intuizioni extrascientifiche di Proust, emerge la nuova concezione proposta oggi dalla scienza: il cervello non è un computer, ma una entità molto più complessa e duttile, in grado di adattarsi continuamente, in ogni sua parte, ai mutamenti delle condizioni ambientali. È proprio grazie alla elaborazione creativa dei dati sensoriali e all’incessante attività di riorganizzazione delle proprie connessioni interne che il cervello ci garantisce di percepire, riconoscere e ricordare la realtà che ci circonda.

Israel Rosenfield, medico, laureato alla New York University e a Princeton, è docente presso la City University di New York e collaboratore della «New York Review of Books». Ha pubblicato i volumi Freud: Character and Consciousness e, con Edward Ziff, DNA for Beginners.

Vai alla scheda libro e aggiungi al carrello Modalità di acquisto

Commenti

Comments are closed.