Libreria Editrice OssidianeLibreria Editrice Ossidiane

La Vita Spirituale e l'Orazione - Secondo la Sacra Scrittura e la Tradizione Monastica

Titolo originale: La Vie Spirituelle et l'Oraison

di
Editore: Rusconi
Prezzo: € 24,00

Informazioni: prima edizione, traduzione di Lorenzo Fenoglio. - pp. 366, Milano
Stampato: 1976-10-01
Codice: 500000006181

...L'intero sviluppo della nostra fede deve condurci sino alle frontiere della visione intuitiva, in una speranza ferma, certa del possesso, nel vigore di una carità che è già sulla terra tutto ciò che sarà nell'eternità...

...Madame Cécile Bruyère nacque a Parigi nel 1845. Famiglia di intellettuali, educazione e cultura letteraria eccezionali. A dieci anni, il grande incontro con l'Abate benedettino Dom Guéranger di Solesmes - il santo restauratore della liturgia e in qualche modo dell'intera vita benedettina - che ne diviene il mistico pigmalione. Tra il 1860 e il 1868, Dom Guéranger concepisce l'idea di una fondazione monastica femminile e le dà come superiora la giovanissima (23 anni) Madame Cécile. Nominata Abbadessa da Pio IX, accresce l'Abbazia, dà vita a due altre fondazioni - Notre-Dame de Wisques e Saint-Michel de Kergonan. Le leggi anticattoliche dei partiti laici l'obbligano nel 1901 all'esilio in Inghilterra, nell'isola di Wight, dove vive i suoi ultimi anni e si spegne nel 1909. Il capolavopro di Madame Cécile, La Vie Spirituelle et l'Oraison, è tutt'altro che un puro riflesso delle opere di Dom Guéranger, alle quali pur tanto attinge. Anzitutto (per cominciare dal cerchio più esterno) Madame Cécile è una scritricce di altissima statura, il cui stile augusto e delicato, lento e palpitante, lavorato e sfaccettato come una pietra di gran prezzo sino all'ultima trasparenza, ci riconduce ai grandi scrittori formati sulla Bibbia e sulla prosa classica francese: Le Dame della Visitazione, Margherita Maria Alacoque, talora persino il principe dei letterati sacri, Francesco di Sales. Anche questa volta lo stile (parola di Proust) non è questione di tecnica ma di visione. Madame Cécile è una mistica compiuta, una contemplativa nata, cui certo non sono ignoti gli ultimi stadi dell'unione e che si sforza di stendere dinanzi al lettore (con la maggior precisione e la maggior bellezza possibili) la mappa delle tre vie: purgativa, illuminativa, unitiva - vale a dire, secondo uno degli antichi Padri greci, suoi maestri di predilezione, la mappa della pratica (mortificazione), della teoria (conoscenza) e della teologia (contemplazione). Ovvero della morale, della meditazione e dell'amore quali le appaiono significati dal Libro dei Proverbi, dall'Ecclesiaste e dal Cantico dei Cantici.
Più di tutto, Madame Cécile è infatti una umile e grande teologa, e sono prodigiose la grazia e la semplicità con le quali riesce a rendere evidente che la scienza del Logos - come ben sanno i cristiani orientali - è il cuore più intimo e insieme la più vasta circonferenza di ogni vita spirituale...(Benedetto P. D'Angelo)

Il volume è disponibile in copia unica

Libro che può recare eventuali tracce d'uso.

Aggiungi al carrello - Add to Cart Modalità di acquisto Torna alla pagina dei risultati
24,00 new EUR in_stock